Get Adobe Flash player

IN EVIDENZA

MESE MISSIONARIO STRAORDINARIO
OTTOBRE 2019
Battezzati e inviati
La Chiesa di Cristo in missione nel mondo
———–
OTTOBRE MESE DI MARIA
Martedì Rosario nelle famiglie
Mercoledì Rosario dei giovani

Commenti recenti

Seguire Cristo con umiltà

“Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà" (Marco 8,34-35). Non basta riconoscere che Gesù è il Signore ed il Messia per essere suoi discepoli … si deve seguire il suo stile di vita, fare le sue stesse scelte, accettare di fare la volontà del Padre … fino alla croce.

La croce però non va cercata per se stessa, non è frutto di autolesionismo, ma è segno di un amore senza misura e quindi di una vita non persa ma realizzata, segno della propria fedeltà a Cristo. Come Gesù ha salvato il mondo “facendosi obbediente fino alla morte e a una morte di croce”(Filippesi 2,8), così anche il discepolo ogni volta che sopporta sofferenza e persecuzione per non cedere al compromesso, per essere fedele a Dio ed al suo piano sul mondo, diventa causa di salvezza, manifestazione della potenza di Dio che salva per mezzo della croce. Portando dietro a Gesù la sua croce il cristiano “da compimento a ciò che, nei patimenti di Cristo, manca nella sua carne, a favore del suo corpo che è la Chiesa” (Cfr. Colossesi 1,24). Mettiamoci a seguire Cristo con umiltà, fedeltà e carità. Buona settimana e Dio ti benedica.

Padre Gian Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

piamarta3
Agenda

Nessun evento da visualizzare

Gallerie Fotografiche

dscf0724 dscf1157 dscf6929 dscf7331 paolo-luanda-2-076 DSCF8150 Immagine 157 DSC_0093 DSC_0113 DSC_0103 DSC_0163 Immagine 113

Omelia Cardinale Martino

Ideologia Gender Part 1

Ideologia Gender Part 2

Dolore e morte

Scuola di Italiano

Sostieni anche tu lo SCAIP

Sostieni anche tu lo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Donazione Paypal

Per la gestione del sito, le attività della parrocchia e per le persone bisognose.

Archivio Articoli