Get Adobe Flash player
orario_messe_4

IN EVIDENZA

La Fontana di Sant’Anna

La Fontana di Sant’Anna

Periodico della Commissione Anziani

Newsletter S.Anna

Iscriviti alla nostra newsletter e ti terremo informato:

* Questo campo è obbligatorio
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

Commenti recenti

Visitatori Online

Visitatori online – 579:
Utenti – 2
Ospiti – 396
Bots – 181
Il numero massimo di visitatori è stato – 2016-09-03:
Tutte le visite – 5438:
Utenti – 389
Ospiti – 4213
Bots – 836
browser – Firefox 41.0

Archivi del mese: Ottobre 2016

Dipendenza da Internet – Quali rischi e quali danni?

dip

Se aveste fede quanto un granello di senape …

senape1Gli apostoli dissero al Signore: "Accresci in noi la fede!". Tutti noi possiamo fare nostra questa invocazione. Anche noi come gli Apostoli diciamo al Signore Gesù: "Accresci in noi la fede!". Sì, Signore, la nostra fede è piccola, la nostra fede è debole, fragile, ma te la offriamo così com'è, perché Tu la faccia crescere. "Signore, accresci in noi la fede!"
Ho paura che molti non comprendano l'importanza di avere la fede, di crescere nella fede… in mezzo a tanta gente che vuole distruggere la fede, che immette nella cultura e nel modo di pensare materialista che vorrebbe convincere che avere la fede significa non divertirsi, non essere felici, che la felicità è da un'altra parte… E molte persone ci cascano e rischiano di rovinare la propria vita, dandosi solo alle mondanità o, al meglio, alle carriere e ai miraggi umani. Persone che rischiano di perdere e rovinare la propria vita nell'eternità: "che cosa serve guadagnare anche il mondo intero, se poi uno perde la sua anima?" ci dice Gesù..
Ecco l'importanza della fede: la fortuna, la gioia, il dono della fede, la luce e la forza della fede!
E il Signore che cosa ci risponde? Risponde: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire…. Il seme della senape è piccolissimo, però Gesù dice che basta avere una fede così, piccola, ma vera, sincera, per fare cose umanamente quasi impossibili, impensabili. Ed è vero! Tutti conosciamo persone semplici, umili, ma con una fede fortissima, che davvero spostano le montagne! Pensiamo, per esempio, a certe mamme e papà che affrontano situazioni molto pesanti; o a certi malati, anche gravissimi, che trasmettono serenità a chi li va a trovare. Queste persone, proprio per la loro fede, non si vantano di ciò che fanno, anzi, come chiede Gesù nel Vangelo, dicono: «Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare».
In questo mese di ottobre, che è dedicato in particolare alle missioni, possiamo pensare a tanti missionari, uomini e donne, che per portare il Vangelo hanno superato ostacoli di ogni tipo, hanno dato veramente la vita; come dice san Paolo a Timoteo: «Non vergognarti di dare testimonianza al Signore nostro, ma, con la forza di Dio, soffri con me per il Vangelo». "Ravviva il dono di Dio che ti è stato dato. Dio non ci ha dato uno spirito di timidezza, ma di forza, di carità…" Questo però riguarda tutti: ognuno di noi, nella propria vita di ogni giorno, può e deve dare testimonianza a Cristo, con la forza di Dio, la forza della fede. La fede piccolissima che noi abbiamo, ma che è forte e che aiuta a compiere cose grandi! Con questa forza dare testimonianza di Gesù Cristo, essere cristiani con la vita, con la nostra testimonianza, col nostro amore.
Papa Francesco ci invita fortemente ad essere evangelizzatori e missionari per portare a tutti la gioia del vangelo.
E come attingiamo questa forza? La attingiamo da Dio nella preghiera e nella formazione cristiana. La formazione cristiana avviene nelle varie forme di catechesi, di incontri, di parola di Dio, di esperienza, di evangelizzazione.

Don Roberto Rossi

piamarta3
Agenda
Lun 15 Apr
  • 07:00 ~ 08:00
    Lodi (da lun. a merc.)
  • 07:50 ~ 08:00
    Buongiorno Gesù – preghiera con i bambini e le mamme
  • 09:00 ~ 19:00
    Adorazione (da lun. a merc.)
  • 00:00 ~ 23:59
    POSSIBILITA’ DI CONFESSIONI DURANTE LA SETTIMANA
Mar 16 Apr
  • 21:00 ~ 22:00
    Celebrazione PENITENZIALE per adulti
Mer 17 Apr
  • 17:30 ~ 18:30
    Messa Crismale del Vescovo Cattedrale S. Marco di Latina
Gio 18 Apr
  • 15:45 ~ 16:45
    Celebrazione per i bambini del Catechismo
  • 21:00 ~ 22:00
    S. Messa e lavanda dei piedi NOTTE DI ADORAZIONE DEL SANTISSIMO (Per tutte le associazioni parrocchiali)
  • 00:00 ~ 23:59
    CENA DEL SIGNORE
Ven 19 Apr
  • 14:45 ~ 15:45
    Via Crucis per i bambini del Catechismo
  • 21:00 ~ 22:00
    Liturgia della Passione e Adorazione della Croce
  • 00:00 ~ 23:59
    PASSIONE DEL SIGNORE Digiuno e astinenza
  • 00:00 ~ 23:59
    Giornata mondiale per le opere della Terra Santa.
Sab 20 Apr
  • 21:00 ~ 22:00
    Solenne VEGLIA PASQUALE
  • 00:00 ~ 23:59
    VEGLIA PASQUALE NELLA NOTTE SANTA
Dom 21 Apr
  • 00:00 ~ 23:59
    PASQUA “RISURREZIONE DEL SIGNORE”
  • 00:00 ~ 23:59
    “CRISTO E’ RISORTO, ALLELUIA!”
Lun 22 Apr
  • 00:00 ~ 23:59
    LUNEDI dell’ANGELO
Mar 23 Apr
  • 00:00 ~ 23:59
    S. GIORGIO – PATRONO DEGLI SCOUT
  • 00:00 ~ 23:59
    MOVIMENTO GIOVANILE PIAMARTINO “Con Padre Piamarta innamorati della vita”
Mer 24 Apr
  • 00:00 ~ 23:59
    MOVIMENTO GIOVANILE PIAMARTINO “Con Padre Piamarta innamorati della vita”

Gallerie Fotografiche

dsc_0059 Immagine2 paolo-luanda-1-139 paolo-luanda-2-023 paolo-luanda-3-012 paolo-luanda-3-032 paolo-luanda-4-078 DSCF8443 DSCF8836 DSC_0206 DSC_0983 Immagine 016.jpg

Omelia Cardinale Martino

Ideologia Gender Part 1

Ideologia Gender Part 2

Dolore e morte

Scuola di Italiano

Sostieni anche tu lo SCAIP

Sostieni anche tu lo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Donazione Paypal

Per la gestione del sito, le attività della parrocchia e per le persone bisognose.