Get Adobe Flash player

IN EVIDENZA

MESE MISSIONARIO STRAORDINARIO
OTTOBRE 2019
Battezzati e inviati
La Chiesa di Cristo in missione nel mondo
———–
OTTOBRE MESE DI MARIA
Martedì Rosario nelle famiglie
Mercoledì Rosario dei giovani

Commenti recenti

Il Matrimonio Cristiano

Spiacerà a certi nostalgici, ma guardandoci intorno dobbiamo riconoscere che oggi ciò che è chiamato matrimonio è sempre più distante dalle caratteristiche del Matrimonio che la Chiesa ha pensato sulla scorta delle indicazioni di Gesù.
La confusione tra matrimonio e patto assimilabile ad esso, il confronto con altre tradizioni religiose, le rivendicazioni degli omosessuali aumentano i dubbi e i giovani sono tentati di dire, come i discepoli, " … conviene non sposarsi" (Mt 19,10).
Le ferite legate alle separazioni e ai divorzi, inoltre, interpellano la comunità cristiana che deve essere pronta ad accogliere senza abdicare alla fermezza nella direzione dell'Amore predicato da Gesù.
Il Vangelo di oggi ha parole chiare: "L'uomo non osi separare ciò che Dio ha unito"; "chi ripudia la propria moglie e ne sposa un'altra commette adulterio verso di lei". Il piano di Dio per gli uomini, indicato dalla Genesi, era meraviglioso: fare dell'amore sponsale l'immagine più bella dell'Amore di Dio; lasciare tutto per essere una carne sola; vivere la fedeltà per aprirsi al sempre, all'eternità. Poi Mosè, "per la durezza del cuore" umano, concesse la possibilità del divorzio … ma Gesù non può che ricordare il sogno di Dio, come fa tante volte nella sua vita.
D'altronde, sarebbe grottesco dire a chi amiamo: "Ok fino al 31/12, poi … scadi?!?". Può forse un genitore dimenticare suo figlio al compimento dei 18 anni di età? Potrà lasciarlo totalmente libero, ma non smetterà mai di amarlo.
Il Matrimonio è difficile, ma proprio per questo è un sac,amento: Dio concede agli sposi che lo invocano la sua Grazia per coltivare un Amore unico ed esclusivo, fedele (nella gioia e nel dolore!), indissolubile, fecondo (aperto ai figli e responsabile della comunità).
La Chiesa ha il compito di proclamare questa prospettiva meravigliosa, senza per questo bollare o condannare chi non ce la fa. "Quando i due si amano compongono il nome di Dio" scrive padre Vannucci.
E' un desiderio che Dio non smetterà mai di benedire.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

piamarta3
Agenda

Nessun evento da visualizzare

Gallerie Fotografiche

dscf0730 foto-terra-santa-059 dscf6478 dscf6592 paolo-luanda-3-021 paolo-luanda-4-085 dscf7782 DSC_0004 DSC_0187 DSC_1269 Immagine 113 DSC_0266

Omelia Cardinale Martino

Ideologia Gender Part 1

Ideologia Gender Part 2

Dolore e morte

Scuola di Italiano

Sostieni anche tu lo SCAIP

Sostieni anche tu lo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Donazione Paypal

Per la gestione del sito, le attività della parrocchia e per le persone bisognose.

Archivio Articoli