Get Adobe Flash player
orario_messe_4

IN EVIDENZA

MESE MISSIONARIO STRAORDINARIO
OTTOBRE 2019
Battezzati e inviati
La Chiesa di Cristo in missione nel mondo
———–
OTTOBRE MESE DI MARIA
Martedì Rosario nelle famiglie
Mercoledì Rosario dei giovani

La Fontana di Sant’Anna

La Fontana di Sant’Anna

Periodico della Commissione Anziani

Newsletter S.Anna

Iscriviti alla nostra newsletter e ti terremo informato:

* Questo campo è obbligatorio
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

Commenti recenti

Visitatori Online

Visitatori online – 0:
Utenti –
Ospiti –
Bots –
Il numero massimo di visitatori è stato – 2016-09-03:
Tutte le visite – 5438:
Utenti – 389
Ospiti – 4213
Bots – 836
browser – Firefox 41.0

risparmio energetico

Pontinia, installati i pannelli sul tetto della chiesa di Sant’Anna

20 giugno 2011

Fotovoltaico, la parrocchia fa scuola. ENERGIE rinnovabili, la Chiesa di Sant’Anna vince la scommessa.

Dalla parrocchia hanno fatto sapere che l’impianto fotovoltaico da 15 Kw è stato installato sul tetto della chiesa dopo l’attivazione del Gse.

Un importante risultato è stato raggiunto dal parroco Gianpaolo Bergamini che consentirà di rendere energeticamente autonomi gli spazi della chiesa e del grande oratorio circostante. Un progetto che dovrà dare l’esempio a tutta la comunità sull’importanza del fotovoltaico sui tetti di case e capannoni e non solamente sulle distese di campi agricoli. L’anno scorso era stato progettato l’impianto ed ora, a distanza di pochi mesi, vediamo i risultati.

Un ottimo esempio, quello della parrocchia che era stato sottolineato dal portavoce di Ecologia e territorio Giorgio Libralato che invece bacchetta l’amministrazione comunale sottolineando «come le promesse ambientaliste, tanto per cambiare, siano rimaste solo sulla carta stampata».

La parrocchia di Sant’Anna quindi è un passo avanti a tutti. Non si può di certo dire la stessa cosa per i progetti che il Comune di Pontinia aveva in mente di realizzare sul Municipio, al Palazzo della Cultura, sulle due scuole medie Verga e Manfredini e in ben otto scuole elementari e dell’in fanz ia (Don Milani, Pio XII, Viale Europa, Borgo Pasubio, Migliara 48, Quartaccio, Cotarda, Migliara 54).

 

Per adesso alle parole dell’assessore all’ambiente Valterino Battisti e quelle dell’ex vice sindaco, ora consigliere all’opposizione, Luigi Subiaco, nulla si è visto. I progetti sembrano essere presenti ma con il passare del tempo gli incentivi si abbassano e il guadagno del Comune diminuisce inesorabilmente.

Come spesso accade, purtroppo, il privato corre ed il pubblico passeggia, a rilento.

 

Riccardo A. Colabattista

piamarta3
Agenda

Nessun evento da visualizzare

Gallerie Fotografiche

dscf6626 dscf0656 dscf8048 img_0777 luanda-166 luanda-218 paolo-luanda-3-026 Immagine 369.jpg Immagine 002 DSC_0933 DSC_0979 DSC_0265

Omelia Cardinale Martino

Ideologia Gender Part 1

Ideologia Gender Part 2

Dolore e morte

Scuola di Italiano

Sostieni anche tu lo SCAIP

Sostieni anche tu lo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Donazione Paypal

Per la gestione del sito, le attività della parrocchia e per le persone bisognose.

Archivio Articoli