Get Adobe Flash player

IN EVIDENZA

MESE MISSIONARIO STRAORDINARIO
OTTOBRE 2019
Battezzati e inviati
La Chiesa di Cristo in missione nel mondo
———–
OTTOBRE MESE DI MARIA
Martedì Rosario nelle famiglie
Mercoledì Rosario dei giovani

Commenti recenti

Archivi del mese: Gennaio 2014

“Scuola” per Genitori

Loc_IncontriGenitori_2014_A4

Covegno della Pace ACR e Famiglie

Convegno-della-Pace-ACR-e-Famiglie-2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

photo

 

 

Concerto di Santo Stefano – 2013 “Una Voce per gli Amici del Cielo”

coroIn uno speciale auditorium, la nostra Chiesa S. Anna, erompe con potenza il “Gloria in excelsis Deo” intonato da schiere di cantori, in un concerto intergenerazionale.  
È il 26 dicembre, festa liturgica del protomartire S. Stefano: come da tradizione, iniziata dall’indimenticabile M.o Gabriele De Julis in ricordo del giovanissimo nipote Stefano, un concerto di Natale ci allieta in questo giorno.  
Ma, oggi, l’evento ha una connotazione e un coinvolgimento più emozionanti: ben tre cori proporranno i loro canti formando all’unisono una “Voce” dedicata agli Amici del Cielo, le tante persone care che in questi anni ci hanno lasciato, ma che noi sentiamo vicine nel ricordo e nella fede, avvolgendoci tutti insieme la luce del Natale.  
Lo annunciano, con voce commossa, la Direttrice dei tre cori, la straordinaria Roberta Cappuccilli e l’accogliente Parroco, Padre Valeriano Montini. La tensione emotiva è speculare: il numeroso pubblico condivide, plaude all’iniziativa e si appresta con grande interesse ad ascoltare il primo coro della Scuola musicale “Note a colori”, che potremmo definire “Coro della tenerezza” essendo dedicato a Gianna Cappuccilli, nostra preziosa Amica del Cielo, sempre presente nei nostri cuori. […]

Continua la lettura: Concerto di Santo Stefano

Buon Anno

La gioia è contagiosa. Possiamo irradiare la gioia, non perché la vita è facile ma perché sappiamo riconoscere la presenza di Dio in mezzo alla sofferenza umana, nella nostra e in quella degli altri. Dobbiamo imparare a cogliere i bagliori del sole che risplende dietro le nuvole.

Si, so che c’è un sole, anche se il cielo è ricoperto di nubi. Spesso ci fermiamo a parlare delle nuvole e dimentichiamo il sole. Un giorno ho compreso che era il sole che mi permetteva di vedere le nuvole.

La gioia e il sorriso sono doni che vengono dal vivere alla presenza di Dio, confidando che non val la pena di stare in ansia per il domani.

Qui in Africa si sperimenta come i ricchi hanno molto denaro, i poveri molto tempo. E quando si ha molto tempo si festeggia la VITA.

Buon anno, che tutti noi possiamo parlare del Sole, (Dio), mentre camminiamo sotto un cielo nuvoloso, per essere nel mondo messaggeri di speranza.

Venerdì ritorno in Italia per un giro di solidarietà. Spero di incontrarti.

La pace del Signore sia con te.

P. Gian Paolo 

piamarta3
Agenda

Nessun evento da visualizzare

Gallerie Fotografiche

dscf1821 dscf6450 luanda-135 luanda-243 paolo-luanda-4-101 DSCF8349 dscf8261 DSC_6924 DSC_0162 DSC_1016 DSC_1655 Immagine 010.jpg

Omelia Cardinale Martino

Ideologia Gender Part 1

Ideologia Gender Part 2

Dolore e morte

Scuola di Italiano

Sostieni anche tu lo SCAIP

Sostieni anche tu lo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Il tuo 5×1000 allo SCAIP

Donazione Paypal

Per la gestione del sito, le attività della parrocchia e per le persone bisognose.

Archivio Articoli